ADSL: navigare ora costa ancora meno

Nasce l’ADSL italiana più economica del momento, il canone risulta addirittura inferiore a quello di Tele2. Ad offrire questo senzazionale abbonamento è la società Vira, del gruppo Intratec.
Il costo è di € 17,91 iva inclusa per il pacchetto Base: download picco: 640 kb/s, upload picco: 256 kb/s, banda minima garantita: 20 kb/s (niente male vero?). La domanda sorge spontanea: come mai questi prezzi sono così bassi? Detto fatto: Vira ha deciso di limitare le porte di comunicazione accessibili dei servizi internet. Infatti potranno essere usate porte per il web, mail, news, ssh, telnet, Windows media player, Real player, Quicktime, ftp attivo, Voip di Vira, le porte escluse sono quelle usate per il file sharing.
Vira fa pagare di meno queste offerte perché prevede che per tali connessioni dovrà comprare meno banda del solito, a causa dell’assenza di utenti peer to peer. Vira sa bene che lo scambio di file non avviene solo col p2p ma anche via ftp, ma non si preoccupa perchè se non verrà utilizzata una porta standard potrà essere difficoltosa la comunicazione.
Chi fa un uso tranquillo di Internet ha così l’occasione per risparmiare.

Link: Vira